image-898
image-604

ASSOCIAZIONE

MENU

CONTATTI

Sede: via Benacense II, n. 77/bis

Rovereto | Trentino A.A.

 

info@pauperwave.com

Associazione No Profit

PAUPERWAVE

L'associazione PAUPERWAVE promuove il gioco "intelligente" in tutte le sue forme sia real che online.

image-404

facebook
youtube
twitter
tumblr

www.pauperwave.com @ All Right Reserved 2020 |

FOLLOW US

Inside the Challenge #59: il Rientro della Marea

2021-01-19 14:31

Crila Peoty

Game Analysis, #challenge, #MonoU,

Inside the Challenge #59: il Rientro della Marea

Articolo di Pietro Bragioto

crimson-fleet-commodore-commander-legends-mtg-art-1611066644.jpg

I Numeri nudi e crudi

Sabato 16 Gennaio

 

  1. Mono U (marduscout 7-2)
  2. Tron (mlovbo 7-2)
  3. Affinity (Mikhatara1996 6-2)
  4. UB Fae (Beicodegeia 6-2)
  5. Stompy (JustFarm 5-2)
  6. Peste (Ravager.pe 5-2)
  7. Peste (Arkam 5-2)
  8. Affinity (Madamix 5-2)
    .
  9. UB Fae (Brivenix 4-2)
  10. Tron (Venom1)
  11. Mono U (tarte)
  12. Stompy (Geme)
  13. Peste (Kirblinxy)
  14. Stompy (Ixidor29)
  15. Stompy (Hrymfaxe)
  16. Aura (SteffenG)
  17. Mono B (RiuuK1)
  18. Bully (Pintogeddon2)
  19. Burn (Pilototo)
lkuyjth-1610982166.pngixs-1610982188.pngisnrt-1610982180.png

Domenica 17 Dicembre

 

  1. Mono U (Lucajak 8-2)
  2. RG Ponza (gazmon48 8-2)
  3. Heroic (Freudian_Slip 7-2)
  4. Tron (kasa 6-3)
  5. Tron (Venom1 6-2)
  6. UB Fae (1yo2yo 6-2)
  7. Bully (Usama96 6-2)
  8. Heroic (PauloCabrar_Br 5-3)
    .
  9. UR Fae (Modern_Monkey 5-2)
  10. Tron (SanPop)
  11. Bully (Darthkid)
  12. Tron (Heisen01)
  13. Elves (_Zodiak)
  14. UB Fae (vivorilla93)
  15. Stompy (Hrymfaxe)
  16. RG Ponza (yamakiller)
jhb-1610982876.pngwpsl-1610982879.pngwsxnb-1610982882.png

Considerazioni varie ed eventuali

 

Finalmente Fall From Favor è caduto in disgrazia lasciando definitivamente un formato che ha potuto sperimentare per qualche settimana la meccanica monarca portata all'estremo ed unica ad un effetto pseudo-removal.
 

Non mi dilungherò a parlare del ban specifico che potrete approfondire in questo articolo di Moretti, vi basti sapere che non festeggerò perchè son sempre più convinto della mia visione della catena di ban dove molteplici ban non potranno riparare al peccato originale, bensì porteranno ad un progressivo impoverimento del formato che non sarà nemmeno accompagnato da un equilibrio del meta.

 

Ma limitiamoci ad analizzare il meta post-ban, che schematicamente si può riassumere in questi punti:
 

  • Successo della semplicità di Mono U;
  • Ritorno di Boros Bully;
  • Tron contenuto da Muri e Ponza ma pericoloso;
  • Mazzi estremi alla ribalta come Heroic e Peste.

 

E' tempo di spulciare le liste di questo weekend e fare un po' di cherry-picking tra le scelte interessanti di queste.

 

whatsappimage2021-01-16at18-13-16-1610818304.jpeg

Mono U si aggiudica la prima Challenge post-ban con una lista alquanto spinta volta a capitalizzare sull'incertezza di meta tipica di un inizio formato: nessuno strumento di Card Advantage da affiancare a Ninja come un settino di Frantic Inventory, bensì ben 10 drop a 1 di cui 4 Delver con 3 Mutagenic Growth e 2 Force Spike a sostengno dell'offensiva iniziale.

 

Un approccio che vuole capitalizzare l'early game senza troppi elementi control e puntando ad un approccio tempo old style senza fronzoli, questa filosofia ha portato ad uno split che è alquanto sacrilego per le liste stock ossia 2 Golem di main e 2 di side.
Il fatto che Tron sia uscito illeso dalla banlist e si appresti a ridipingersi come bogeyman del formato, rende questa lista ideale per far pressione nell'earlygame di Tron costringendolo ad avere partenze nuts o con le risposte dipinte, cosa proibitiva per le altre espressioni di Faeries che ormai giocano la grande maggioranza dei loro match da midrange.

 

Qualcuno potrebbe rimanere stupido vagheggiando sul fatto che UR Skred sia una versione superiore e che gestisca molto meglio un gran numero di Mu oppure potrebbe criticare il fatto che questa lista di mono U per vincere deve solo partire a razzo; entrambe considerazioni valide ma c'è una piccola constatazione d'obbligo da fare.
In questa prima Challenge del nuovo vecchio formato ha vinto il margine estremo dello spettro: la purezza ed il predare del monocolor.

 

 

MU:

Bye 

Mono U 2-1

Muri 2-0

Stompy 2-1

Stompy 1-2

Tron 1-2

Q: Stompy 2-0

S: Affo 2-1
F: Tron 2-1

 

A conferma di tali concetti, Mono U ha vinto anche la Challenge domenicale con una versione molto più quadrata e stock che non posterò, scriverò invece gli archetipi trovati dal vincitore durante il torneo.

MU:

Muri 2-0
Bully 2-0
Tron 2-0

Heroic 0-2

Burn 2-1

UB Fae 1-2
Muri 2-0
Q: UB Fae 2-1
S: Heroic 2-1
F: Ponza 2-1

 


ubfateee-1611050137.JPG

Beicodegeia è ormai un giocatore che costantemente si piazza in alto con l'archetipo quindi è interessante vedere come evolve la sua lista nel corso del tempo con i suoi cambi che possono rappresentare una sorta di cartina di tornasole delle piccole grandi evoluzioni del formato.

 

Aldilà di scelte che personalemente non condivido come lo split 3 Preordain e 2 Ponder quando abbiamo solo 3 Shuffle Effetc in manabase causa inclusione delle lifeland (che a breve non saranno più una alternativa grazie alle snowland che entreranno con Kaldheim), notiamo che il ratto ninja da tempo testato dal player in side, si è conquistato uno slot nel maindeck probabilmente in chiave anti-Tron ed in parte anche contro Muri.

 

Rispetto alle altre liste note i cambi sono stati probabilmente i seguenti:

  • 4th Snuff Out In / Out Fumes
  • Okiba In / Out Ninja a 3
  • 9th Cantrip In / Out 4th Faerie Seer

 

Consiglio a tutti gli appassionati dell'archetipo di seguire l'evoluzione delle sue liste e gli eventuali esperimenti di questo player ormai volto dell'archetipo.

 

MU:

Peste 1-2

Affo 2-1
Cycle Storm 2-1

Tron 2-1

Tron 2-1

UB Fae 2-0
Q: Peste 2-1
S: Tron 0-2

 


scimmia-1611050151.JPG

Aldilà delle scelte di fino come gli split del parco removal e la Miscalculation di main, vorrei porre il focus su una scelta in particolare della scimmia nostrana: Crimson Fleet Commodore al posto di Azure-Fleet Admiral aka il monarca rosso al posto di quello Blu.

 

In primis la scelta del 2x di Monarch maindeck al posto del settino di Frantic Search non penso sia più particolarmente opinabile perchè abbiamo imparato tutti penso ad "apprezzare" ed abusare del potenziale squisitamente ladro di questa meccanica, in secondo luogo ecco i punti di forze dell'ogre sopra l'umano:

 

  • No-Pyro
    La ragione principale sta nel fatto che l'ogre non stia sotto Pyro, carta ormai egemone nelle side rosse, di Tron in primis, Mu dove se devo prendermi il rischio di tapparmi per 4 voglio almeno che l'oppo non abbia altre risposte all'infuori dei mono per di Prohibit ed eventuali Exclude; in tutti i Mu dove ci sidano contro Hydro e non Pyro come Mono U, Familiar e UB Delver sono trascurabili in confronto allo stressante imperativo di battere il trittico.

 

  • Pressione
    Il dare un clock di 5 contro mazzi in difesa come Tron, Familiar e Muri è di un'altra dimensione rispetto al piegare per 3 normali danni, costringendo l'oppo ad un approccio meno conservativo riducendo l'incidenza di giocate che solitamente ci fanno male come le Catene di Teachings o le Deep Analysis con tanto di Flashback.

     
  • Anti-Muri
    Nei Mu sovrascritti, ossia quelli dove Monarca è la chiave, il pirata blu ha un potenziale offensivo ridicolo anche per il fatto che può tranquillamente essere bloccato ad interim dallo 0/4 di turno, leggasi Faithful, Menmonic e Battlement.

 

  • Tradda
    In altri MU il Commodoro riesce a traddare anche alcuni pezzi problematici senza fare un giochino di ping pong della corona come spesso è costretto a fare Admiral, nello specifico il monarca rosso riesce a scambiare con Gurmag, Myr Enforcer e Carapace Forger.

 

Come in molte questioni c'è anche il rovescio della medaglia dato da quella costituzione 2 che lo rende un pessimo bloccante costringendolo a traddare con eventuali ninja ed orsetti di Mono Black, laddove Admiral con il suo bodì 3/3 stallerebbe il board a nostro favore; tuttavia penso che l'ago della bilancia penda ugualmente verso il commodoro dato il suo maggiore impatto nei Mu dove la monarchia è vitale.


MU:

Bully 1-2

Ponza 2-1

Boros M. 2-0

Muri 2-0

Tron 2-1

Bully 0-2

Stompy 2-0

 


mlovbobobo-1611065980.JPG

Nel caso molti se lo stiano domandando non ho deciso di pubblicare questa lista per l'Inside Out di side anche se, di per sè, sarebbe una ragione di cuore sufficiente.
La settimana scorsa non ho potuto pubblicare l'episodio di "Inside the Challenge" causa mancanza delle liste di Domenica che la Wizard non ha pubblicato, con un Ban a ciel sereno proprio quando avevo deciso di scrivere l'articolo solo con le liste del Sabato.
Temevo quindi che non avrei più avuto l'occasione di discutere di See Beyond in Tron, tech che avevo suggerito alla scimmia con tanto di finale di Challenge splittata da quest'ultima al primo tentativo.

 

Cos'ha See Beyond di diverso dalle altre opzioni di Card Engine per il trittico come Stirrings, Compulsive ed effetti simil-impulse come Anticipate o Shimmer of Possibilities:

 

  • Costa 2 e non 3 come Compulsiva consentendo di riempire con una 9th giocata "proattiva" la nostra curva a 2, inoltre non star sotto Stutter da 1 come nel caso di Stirring è un simpatico upside;
     
  • In color al contrario di Stirrings e quindi castabile con una buona affidabilità in curva;
     
  • Facile rimescolare la carta richiesta visto che in ogni Mu, Tron ha nella stragrande maggioranza delle situazioni una carta inutile tra la mano e le prime 2 del mazzo perchè ha seconda del Mu il trittico ha una parte di mazzo in pratica morta, che si tratti di Nebbie in Mirror o contro Muri oppure si tratti di removal o cannonate in Mu dove dobbiamo solo mantenere il fog lock in late.
    Questa caratteristica dell'archetipo rende spesso See Beyond un pesco 2 con downside minimizzato.

     

Se volete dedicare slot extra per la vostra card engine vi consiglio caldamente di provare See Beyond, carta a prima vista ampiamente subottimale ma che si sposa bene con il contesto che in un certo senso ne eleva il power level.


MU:

Peste 2-1

Bully 2-1

Peste 2-1

UB Fae 2-0
UB Fae 1-2

Mono U 2-1

Q: Affo 2-1

S: UB Fae 2-0
F: Mono U 1-2

 


arkam-1611066422.JPG

Come dice un ragionamento comune, ad inizio di un formato i mazzi proattivi overperformano come la versione Mono U di Faeries nel nostro caso, io aggiungerei che anche i mazzi estremi e particolari hanno la possibilità di brillare come i 2 Peste in top8 nella prima Challenge post ban di FFF.


Posto la versione creaturosa che Arkam non ha praticamente cambiato dalle ultime volte ma che sicuramente può interessare molto agli appassionati che se la sono persa in passato.

Mu:

UB Fae 2-1

Mono B 2-1

Tron 1-2

Mono B Burn 2-1

Burn 2-0

Tron 2-0
Q: Affo 0-2

 


ilbullo-1611066470.JPG

Dopo settimane di assenza nel regno di FFF, ritornano i Boros che in chiave di player in cima, è rappresentato solo dalla variante Bully.

Di questa versione apprezzo in particolar modo lo split 2 Journey e 2 Ring mentre troppo spesso ultimamente si giocavano altra interazione ad 1 come le Pyro, Flame Slash e Firebolt: avere 4 removal secche consente di avere maggior interazione in Mu ultimamente cresciuti in popolarità come Muri e Ponza, oltre ad avere 3 risposte a Bonder's Ornament già di main tra Abrade e Oblivion Ring.

Sempre nella direzione anti-Wall è da leggere quella mono-copia di Sandstorm nella side, archetipo che, come dicevo negli scorsi episodi, ha acquisito posto stabile tra i Tier tanto da essere ormai molto considerato nelle side.

MU:

UB Ponza 2-0

Bully 1-2

Elves 2-0

Bully 2-1

UB Fae 2-0

UR Fae 2-0

Tron 2-0
Q: Ponza 0-2



Angolo delle dichiarazioni:

 

in attesa

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder